Milan, batti la Juve per la terza volta consecutiva e stabilisci un record. Ancora la cura Genoa per Niang. Ma a Montella serve Ocampos?

Milan, batti la Juve per la terza volta consecutiva e stabilisci un record. Ancora la cura Genoa per Niang. Ma a Montella serve Ocampos?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Vigilia importantissima a Milanello dove Vincenzo Montella è chiamato a caricare l’ambiente in vista dell’importantissima sfida di domani allo Juventus Stadium. Battere la vecchia signora vorrebbe dire trionfare per la terza volta consecutiva su Massimiliano Allegri, nessuna squadra in Italia, prendendo gli ultimi 5 confronti con i bianconeri, ci è riuscita. Sarebbe un piccolo record per ridare fiducia all’ambiente, soprattutto dopo lo stop interno contro il Napoli.

Tornando sul mercato ieri intanto si è riaccesa l’asse Genoa-Milano con il presidente Preziosi che ha chiamato Galliani per chiedere il prestito di M’Baye Niang, proponendo Ocampos. Uno scambio di prestiti alla pari quindi con il Milan che beneficerebbe della cura Genoa, come era successo proprio per Niang e anche per Suso. Ieri tra l’altro anche altri club di Premier si sono interessati ufficialmente al francese. Everton, West Ham e Crystal Palace sarebbero pronti al trasferimento a titolo definitivo. Ma non solo, anche Cairo ha chiamato Galliani ribadendo l’interesse per M’Baye. Insomma ieri il Milan ha riscoperto che Niang è ancora un nome che fa gola a tanti club europei.

Proprio il francese però ha tolto la scena all’altro protagonista dello scambio con il Genoa. Stiamo parlando di Ocampos, ex Monaco e Marsiglia che tra l’altro in patria era definito “Il nuovo CR7”. Anche per lui infatti si tratterebbe di una cura Milan, dato che con il grifone, anche se messo in condizioni di farlo, grazie proprio alla spiccata dote offensiva del modulo di Juric, non è riuscito a farlo, realizzando solo 3 gol in 13 partite. Il Milan però ha bisogno di giocatori già pronti, come forse lo è Gerard Deulofeu. Ecco perchè, in attesa della risposta di M’Baye, è uno scambio che non convince.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy