CorSport: ora il Milan chiede all'amuleto Bacca di non fermarsi più

CorSport: ora il Milan chiede all’amuleto Bacca di non fermarsi più

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Contro il Cagliari, Carlos Bacca ha rotto un digiuno che non si addiceva ad un bomber della sua razza: già, perchè tre mesi senza segnare sono veramente troppi per chi ha fatto del fiuto del gol il suo marchio di fabbrica. Ora “El Peluca” non vuole fermarsi più, continuando a macinare quei gol che permetterebbero al Milan di tornare in Europa, un obiettivo certamente alla portata dei rossoneri.

Il Milan ci spera un pò anche per la cabala perchè. come ricorda l’edizione oggi in edicola de Il Corriere dello Sport, da quando l’ex Siviglia veste il rossonero, la squadra non ha mai perso se lui ha segnato, eccezion fatta per la partita contro la Roma dello scorso campionato. Dopo la partita di giovedì in Coppa Italia, che lo ha visto in panchina a beneficio di Lapadula, Bacca domani tornerà titolare in casa del Torino, che tra l’altro gli rievoca ricordi decisamente positivi.

 

Nella gara di andata, infatti, fu lui a regalare i tre punti al Milan mettendo a segno la sua prima tripletta italiana. Quei tre gol, arrivati a fine agosto, contribuirono a spegnere tutte le voci di mercato che lo volevano lontano dal Milan. Adesso la situazione è simile perchè i rumors su un suo addio entro fine gennaio sono tornati. Lui ha già detto no alla faraonica offerta cinese, e chissà che non possa diventare l’alfiere dei nuovi proprietari orientali.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy