Milan, nessuna distrazione: vincere ancora per alimentare la mentalità vincente

Milan, nessuna distrazione: vincere ancora per alimentare la mentalità vincente


L’appetito vien mangiando e così, dopo la Supercoppa, Montella vuole puntare subito al bis. Quello di Doha è stato il primo Trofeo alzato dall’allenatore campano, che in Coppa Italia finora non ha avuto molta fortuna: nel 2014 la finale persa con il Napoli, l’anno dopo una semifinale buttata via con la Juve (2-1 a Torino, 0-3 a Firenze). Ora vuole che la sua squadra prosegua nella crescita di personalità e convinzione, vuole vincere ancora e togliersi così di dosso l’etichetta di sorpresa e far tornare grande il Milan.

Lontani i tempi, specie con Ancelotti e Allegri, in cui la Coppa veniva vista come un “fastidio”: certo, allora si vincevano Champions e scudetti. Quindi poco turnover e l’obiettivo di provare ad arrivare fino in fondo per spingersi sempre più in là nella voglia – concreta – di ricostruire il dna vincente all’interno dello spogliatoio. Sarebbe il 30esimo titolo dell’era Berlusconi, ricorda Tuttosport, che dopo il closing rimarrà presidente onorario. L’Aeroplanino ha risollevato l’umore di una rosa che in campionato, di recente, navigava in posizioni anonime, infondendo nei giocatori la volontà di lottare e crederci; e poi vendicare la finale di Roma dello scorso maggio non sarebbe affatto male. Un anno fa, però, il cammino fu davvero in discesa grazie al “suicidio” delle big: non ci saranno più Carpi e Alessandria, stasera c’è il Torino dell’ex Mihajlovic. Un avversario insidioso, possimo avversario anche in campionato – lunedì – in uno snodo cruciale per la stagione.

SM-abate-supercoppa-malpensaL’esempio della rinascita è Abate, oggi in dubbio, autore di prestazioni costantemente di alto livello nonostante l’ambiente lo volesse ormai rottamare. Titolare nel 2011, protagonista dell’ultimo scudetto, ma in generale simbolo del Milan perdente: invece si è riscattato, caricando il gruppo ed elevandosi a leader. La Coppa, poi, sarebbe importante per attutire un eventuale calo in Serie A, considerando la fortissima concorrenza dal 2° al 5° posto.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl