Sei qui: Home » Copertina » Udinese-Milan: De Sciglio titolare sulla mancina, Pasalic in vantaggio su Bertolacci

Udinese-Milan: De Sciglio titolare sulla mancina, Pasalic in vantaggio su Bertolacci

Dopo le sconfitte contro Napoli e Juventus, per il Milan, è arrivato il momento di tornare ai tre punti. Domani pomeriggio, alla Dacia Arena di Udine, gli uomini di Vincenzo Montella avranno un solo risultato a loro disposizione: la vittoria. Soltanto superando la compagine di Delneri, infatti, i rossoneri potranno rilanciarsi in chiave Europa League e allontanare gli spettri di un altro campionato anonimo.

Mister Montella, che schiererà il Diavolo con il suo solito 4-3-3, confermerà Donnarumma tra i pali e proporrà una retroguardia composta, da destra a sinistra, da Abate, Paletta, Romagnoli e De Sciglio. A centrocampo, gli interni saranno Kucka e Pasalic, in vantaggio nel ballottaggio con Bertolacci, mentre Locatelli si posizionerà in cabina di regia. Infine, malgrado le quotazioni di Deulofeu non siano ancora crollate, le tre punte dovrebbero essere Suso, Bacca e Bonaventura.

LEGGI ANCHE:  Dal Salisburgo al Milan, Maldini prenota l'attaccante: fissato il prezzo

Dal canto suo, Delneri risponde con un modulo speculare a quello del tecnico rossonero. Tra i pali, ci sarà Karnezis, con il pacchetto arretrato che verrà completato da Faraoni, Danilo, Felipe e Samir. In mediana, il centrocampista arretrato sarà Hallfredsson, affiancato da Fofana e Jankto. Il tutto mentre il tridente offensivo sarà formato da De Paul, Duvan Zapata e Thereau.

Udinese (4-3-3): Karnezis; Faraoni, Danilo, Felipe, Samir; Fofana, Hallfredsson, Jankto; De Paul, Zapata, Thereau.
A disposizione: Scuffet, Perisan, Angella, Heurtaux, Adnan, Evangelista, Kums, Balic, Perica, Ewandro, Matos.
Indisponibili: Widmer, Wague, Badu.
Allenatore: Gigi Delneri.

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Pasalic; Suso, Bacca, Bonaventura.
A disposizione: Storari, Plizzari, Gomez, Antonelli, Zapata, Vangioni, Mati Fernandez, Poli, Sosa, Honda, Pasalic, Deulofeu, Lapadula.
Indisponibili: Rodrigo Ely, Calabria, Montolivo.
Allenatore: Vincenzo Montella.