Montella a Milan TV: "Spesso a insistere su cosa migliorare ci si dimentica di ciò che funziona. Domani non dobbiamo perdere la testa, vittoria fondamentale"

Montella a Milan TV: “Spesso a insistere su cosa migliorare ci si dimentica di ciò che funziona. Domani non dobbiamo perdere la testa, vittoria fondamentale”


Queste le dichiarazioni rilasciate da Vincenzo Montella a Milan TV, prima della conferenza stampa di vigilia di Udinese-Milan a Milanello.

Dobbiamo migliorare alcune cose, ma spesso insistendo sulle cose che vanno migliorate ci si dimentica delle cose che funzionano bene. Il nostro obiettivo è quello di avere una padronanza per 95’, ad oggi avviene saltuariamente e ci sono anche delle spiegazioni legate alla giovane età della squadra. Io preferisco parlare delle cose positive: della reazione, della compattezza, della lucidità in diverse situazioni. Ovvio che non vorremmo essere nel massimo delle difficoltà per poi esprimerci al meglio, ma intanto lo esprimiamo spesso. Sono soddisfatto per quanto i ragazzi si sforzino, provino. Ovviamente dobbiamo fare meglio rispetto al recente passato in termini di velocità di palla e di occupazione degli spazi: la predisposizione c’è, la mentalità anche, però ci vogliono più movimenti e soluzioni. Normale. La vittoria in questo momento è fondamentale, soprattutto per l’autostima dopo pochi risultati negativi contro le prime della classe in Italia da anni. Domani sarà estremamente difficile: difendono bene in fase di non possesso, sono molto fisici e arrivano da un periodo complicato, quindi daranno ancora più del 100%. L’Udinese non ti fa giocare bene, rischi di perdere la testa ma ci siamo allenati: ci vorrà pazienza e intelligente. Ci saranno pochi spazi, con le dovute proporzioni difende un po’ come la Juve in fase di non possesso. La partita si potrà decidere con una giocata. De Sciglio sta bene, si è allenato con il gruppo. Calabria capiremo meglio lunedì o martedì come sta. Deulofeu? Ha caratteristiche importanti, è veloce e attacca bene, a volte non vuole la palla sui piedi. Riesce a esprimere il suo talento sia da gara in corso che quando subentra dalla panchina. Titolare? Stiamo lavorando insieme da poco, c’è stato poco spazio e tempo. Prima punto? Può essere adattato, sì, ha delle caratteristiche adatte. Jack in mediana? Ha giocato spesso lì, ma abbiamo mediani che stanno crescendo: vediamo. Possesso palla? Avendo di più la palla, hai più possibilità di vincere: ma non è un’equazione netta. Va interpretato, la supremazia territoriale e il baricentro sono dati ancora più importanti: siamo cresciuti molto rispetto all’andata”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl