Torino, Napoli ed Udinese per capire la grandezza del Milan: Montella alza l'asticella e punta la Champions

Torino, Napoli ed Udinese per capire la grandezza del Milan: Montella alza l’asticella e punta la Champions

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra vittorie nitide, vittorie rocambolesche, vittorie in rimonta e vittorie sofferte, il Milan si ritrova ad un bivio. E Montella sceglie la strada più diretta per venirne fuori: alzare l’asticella degli obiettivi e porsi come traguardo la Champions League. Non aveva mai volato così alto, l’aeroplanino, in questa stagione. E ne aveva ben donde: non solo aveva preso in mano una squadra che ormai da tre stagioni non si qualificava nemmeno per l’Europa dei poveri, ma era per di più arrivato in un club zavorrato da un’allucinante trattativa di cessione. Esordisce così l’edizione odierna di Tuttosport, analizzando le dichiarazioni di mister Montella.

In conferenza stampa ha più volte tentato di non parlarne, di non spostarsi troppo in là, rimanendo solo concentrato sulle prossime partite, cruciali per capire le ambizioni del Diavolo. Dopo un trittico di stagioni lontane dalle competizioni europee, l’obiettivo primario del Milan è tornare a giocare in settimana, respirando aria continentale. Vincenzo, fino a ieri, aveva sempre e solo parlato di Europa League, ma nel preparare la gara contro il Torino ecco il primo passo avanti, il primo sbilanciamento. Su specifica domanda, il campano ha alzato l’asticella: “Quando vedevo gli allenatori riuniti a presentare la Champions mi sarebbe piaciuto essere lì”. Per la prima volta, l’ex Samp e Fiorentina ha svelato il proprio sogno, conquistare la Champions con tanto di foto di Nyon.

Per conoscere il futuro dei rossoneri, il prossimo mese sarà quello chiave. Ma senza guardare troppo lontano, già questa settimana sarà crocevia da non sbagliate. Due gare, due sfide dall’altissima difficoltà contro contendenti europei: i granata questa sera ed il Napoli sabato sera. Sarà un’impresa combattere fino in fondo per la Champions, ma forse il primo miracolo di Montella è proprio questo: pensare di lottare per i primi posti, ad inizio stagione, era pure utopia.

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy