Tuttosport, Niang saluta tutti e vola al Watford: oggi l'ufficialità

Tuttosport, Niang saluta tutti e vola al Watford: oggi l’ufficialità

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Niang al Watford, il trasferimento ormai è da considerare concluso. Questa mattina, l’attaccante francese prenderà un volo con direzione Londra, il Watford lo attende per svolgere le visite mediche. Terminati i test, il francese firmerà il contratto che lo legherà agli Hornets. Ieri l’accelerata decisiva, anche grazie alla forte volontà del ragazzo di lasciare il Diavolo, con il quale il rapporto pare essersi completamente deteriorato. Lo riferisce quest’oggi Tuttosport, che analizza la cessione del francese.

L’accordo tra le parti è stato trovato in tempi record, si legge, in poche ore nella mattina di ieri. Sulla base di un prestito oneroso (700mila euro), la società britannica sarà poi chiamata a versare 18 milioni ma solo legati a certi bonus. Toccherà all’ex Caen convincere Mazzarri ed i Pozzo, proprietari del Watford, nell’esercitare il riscatto fissato per il prossimo giugno. Anche i cinesi del Diavolo, la prossima anima pronta a prendere il comando in Via Aldo Rossi, ha dato il proprio assenso alla trattativa, facendo partire l’11 rossonero.

Chi vestirà dunque la maglia lasciata libera dal francese? Tutti gli indizi portano a Lucas Ocampos, indicato dallo stesso Galliani come primo nome sulla lista. L’attaccante argentino del Genoa piace a tutti, da SES fino a Montella. Il Milan lo vorrebbe in prestito secco, o con diritto di riscatto, e la trattativa è appena iniziata. Quel che è certo, come certificano anche i movimenti del club, è che Deulofeu non sarà l’unico acquisto della sessione invernale.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy