I soldi ci sono: Mirabelli prepara il primo botto del suo mercato

I soldi ci sono: Mirabelli prepara il primo botto del suo mercato


Il prossimo mercato rossonero, che al 99% verrà condotto dalla coppia Fassone-Mirabelli, sarà di qualità e non di quantità. Se le cose andranno lisce fino in fondo, fra giugno e agosto i cinesi metteranno a disposizione 120-150 milioni di budget, tesoro che magari aumenterà in caso di cessioni di Niang e/o Bacca e poi da riversare per l’acquisto di 4-5 giocatori. Un big per ruolo, dal difensore a un bomber da 25-30 gol fino al regista, quindi rinforzando nettamente ogni reparto: questo è il semplice ma ambizioso obiettivo. Ovviamente ci vorranno accorgimenti in diverse zone del campo, comprese quelle del terzino (De Sciglio rimarrà?) e dell’esterno offensivo.

Proprio qui, in questo senso, il nome che resta in cima ai pensieri del ds Mirabelli è Keita della Lazio, avversario nel posticipo di lunedì all’Olimpico. Il nuovo uomo-mercato è da tempo un estimatore dell’ala senegalese, scuola Barcellona: lo segue dal settore giovanile e lo ha suggerito a più riprese all’Inter quando era capo-osservatore. Nella stagione in corso, segnala Tuttosport, ha presenziato in parecchie occasioni allo stadio romano, visionandolo da vicino e spesso in compagnia di Roberto Calenda, l’agente del ragazzo con il quale vanta un rapporto di amicizia privilegiato. Il 21enne vive da mesi una situazione incandescente, opponendosi al rinnovo – il contratto scadrà nel 2018 – e lasciando costantemente aperta la porta d’addio. Quasi certa la sua cessione, però complicato prenderlo perché bisognerà accontentare un mastino come Lotito e e soprattutto riuscire ad avere la meglio sulla forte concorrenza, anche all’estero (Arsenal in primis).

Per tecnica, velocità e “malleabilità tattica” sembra l’ideale per Montella, allenatore pienamente stimato dai cinesi. Keita occuperebbe lo spazio di un attacco sottosopra: Honda andrà via, Niang è improbabile venga confermato vista la vicenda di gennaio (nonostante il Watford abbia le carte in regola per rispedirlo indietro) e Deulofeu e Ocampos sono in prestito secco. Un bel problema. In ogni caso servirà muoversi.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl