Maifredi: "Milan-Fiorentina decisiva per i rossoneri, su Montella..."

Maifredi: “Milan-Fiorentina decisiva per i rossoneri, su Montella…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gigi Maifredi, ai microfoni di Calciomercato.com, ha parlato della sfida che andrà in scena domenica sera, tra Milan e Fiorentina: “La differenza tra le due squadre? Come differenza principale, trovo il fatto che Sousa abbia una squadra con una certa stabilità e di un certo valore, mentre Montella è stato proiettato nel mondo Milan con l’intento di far crescere la squadra. E lo sta facendo, però, credo che il suo capo non sia molto contento: vorrebbe la sua formazione nelle prime tre, ma, con questo organico, penso sia impossibile. Milano è una piazza difficilissima, ma neanche Firenze scherza. Ha tifosi particolari, che pretendono e mettono anche pressione“.

E ancora: “Se l’allenatore abbia responsabilità? Sì, le ha sempre, ma conta per un 33%, poi, ci sono i giocatori e la società. Quindi, gli eventuali demeriti non sono mai di una sola parte. Nel Milan, forse, le proporzioni sono un po’ diverse ed è la società ad avere un po’ di responsabilità in più. Rossoneri e viola, comunque, sono squadre deluse, entrambe volevano un po’ di più dal campionato. Tolte le prime tre posizioni, credo che la lotta per l’Europa possa riguardare Fiorentina, Inter e Lazio, con possibilità per il Milan ed un’attenzione particolare all’Atalanta. Tuttavia, i rossoneri hanno l’obbligo di vincere con la Fiorentina. In caso di sconfitta, li vedo fuori dalla corsa“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy