Pasalic sul rigore di Doha: "Avevo un pensiero fisso, quello di fare gol"

Pasalic sul rigore di Doha: “Avevo un pensiero fisso, quello di fare gol”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Pasalic nella lunga intervista rilasciata al Corriere dello Sport tra i tanti temi toccati ha parlato anche del suo rigore nella Supercoppa Italiana di Doha contro la Juventus:

“Ero il quinto giocatore a calciare, l’ultimo della prima serie. Poteva e doveva essere il penalty decisivo… Io non sapevo che cosa sarebbe esattamente successo, un momento speciale per me. Ricordo solo che avevo fisso un solo pensiero: l’obiettivo era fare gol“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy