GaSport, Squinzi: "Ci dovremo abituare ad un altro Milan"

GaSport, Squinzi: “Ci dovremo abituare ad un altro Milan”


Un ritorno nostalgico, quasi un addio, al Milan che non sarà più. Giorgio Squinzi, proprietario del Sassuolo, vive le ore di vigilia del match tra Sassuolo e rossoneri pensando a quello che sarà il futuro del club. “Per i veri milanisti è un colpo non da poco, seguo e amo questa squadra da tanti anni, con Berlusconi sono arrivate vittorie incredibili, come potrei dimenticare?”, commenta sulle pagine della Gazzetta dello Sport di oggi.

Su Berlusconi poi aggiunge: Immagino non sia felice. Tra di noi si cercava di non toccare l’argomento, ma ogni volta si finiva con il parlare della vendita del Milan”. Un passaggio di proprietà che lascia con parecchi dubbi Squinzi, soprattutto per i compratori: “Un’impressione da fuori, in generale hanno un modo diverso di lavorare. Molto diverso dal nostro. E finora non mi sembra di vedere un grande impegno, anche tra chi ha comprato l’Inter”.

Del futuro però non è dato sapere: “È difficile fare previsioni, è ancora tutto in evoluzione, di sicuro si può dire che dovremo abituarci a vedere un altro Milan“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl