Un difensore fragile per un reparto a pezzi: Caceres, usato sicuro?

Un difensore fragile per un reparto a pezzi: Caceres, usato sicuro?


Un’abbondanza che sparisce, un reparto dimezzato, un’emergenza che esplode, quasi ironicamente, a poche ore dalla chiusura del mercato. Il Milan, con quattro possibili titolari del ruolo, si ritrova con una sola pedina spendibile come titolare, e certamente non la più quotata. A disposizione di Vincenzo Montella resta solo e soltanto Leonel Vangioni, dopo che la sindrome del terzino sinistro ha colpito, in sequenza, Calabria, De Sciglio e quest’oggi Antonelli. Comunicato dopo comunicato, il condottiero campano ha visto smantellate le proprie certezze difensive e le proprie sicurezze numeriche, dovendo giocoforza correre ai ripari. Il Diavolo si rifugia nella opzione Caceres, profilo svincolato ma da valutare approfonditamente.

Si tratta di un giocatore certamente importante, considerato di prima fascia fino a qualche anno fa. Barcellona, Juventus, Nazionale uruguaiana, titoli e coppe vinte un po’ ovunque. Tutto meraviglioso, se non fosse che il ragazzo non gioca una partita esattamente da un anno, rimanendo senza una squadra negli ultimi 6 mesi. Qualche stagione addietro, sarebbe stata certamente un’operazione da applaudire, inserendo una pedina di qualità e quantità all’interno di una rotazione più ampia. Ma oggi lo scenario è diverso. Qualora dovesse passare tutte le approfondite visite mediche, el Pelado discuterebbe con Galliani l’eventuale ingaggio, alla ricerca di una soluzione ottimale per entrambe le parti in causa.

Attenzione però al paradosso. Per fermare l’emergenza infortuni, e tamponare una zona del campo che sanguina copiosamente, il Milan andrebbe ad acquistare un ragazzo che fa dell’integrità fisica la sua prima incognita… Non il migliore degli auspici per un matrimonio pronto a sbocciare. Non farà il centrale e nemmeno spingerà Montella a cambiare modulo. Ma come esplicitamente sottolineato da Milan TV, il 30enne sarà disimpegnato (dovesse arrivare l’ok medico) come terzino, non toccando gli equilibri creati con la coppia Paletta-Romagnoli. L’età è ancora dalla sua parte, ne troppo giovane né troppo vecchio, ed il suo unico freno al possibile passaggio al Milan altro non è che il suo fisico. Un difensore fragile per un reparto a pezzi: Caceres sarà usato sicuro?

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl