CALCIOMERCATO/ Milan, l’obiettivo Keita in ritardo all’allenamento. Lazio infuriata e cessione sempre più vicina

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il rapporto che intercorre tra la Lazio e Keita Balde è ai minimi storici. L’esterno d’attacco classe 1995 si è reso protagonista di un nuovo episodio, che ha mandato su tutte le furie la società biancoceleste.

Il senegalese, riporta calciomercato.com, si è presentato all’allenamento delle 15 con un ritardo di circa venti minuti. Il calciatore ieri ha festeggiato il suo compleanno al Pacha di Barcellona. Lotito e Tare potrebbero prendere provvedimenti disciplinari nei confronti del ragazzo.

Il futuro di Keita tuttavia potrebbe essere lontano da Roma: tra il giocatore e la società ci sono attriti riguardo il prolungamento del contratto, perciò una sua eventuale cessione questa estate, consentirebbe alla Lazio di incassare una cifra considerevole. Tra le pretendenti a Keita, il Milan è in prima fila, visto che l’attaccante è un pupillo di Massimiliano Mirabelli.