CorSport, la moviola di Milan-Chievo: non c'è il rigore su Gakpè, dubbi su quello di Ocampos

CorSport, la moviola di Milan-Chievo: non c’è il rigore su Gakpè, dubbi su quello di Ocampos


Non benissimo Maresca, tornato ad antichi errori di presunzione e certamente non aiutato dall’assistente Fiorito. Introduce così il Corriere dello Sport, nell’analizzare la moviola di Milan-Chievo.

Il rigore per il Chievo non c’era. Due le motivazioni: anzitutto Gakpè parte da posizione di evidente off side. Inoltre la trattenuta di De Sciglio non è da ritenersi fallosa: Gakpè, difatti, sebbene sia tirato in avanti, cade all’indietro.

Chiaramente corretta la decisione sul primo penalty rossonero: il braccio “a squadra” di Cesar si abbassa quando passa il pallone. Inevitabile il fischio.

Dubbio, probabilmente da non concedere, il secondo rigore per il Milan: Izco affonda il piede e lo pianta per terra, poi è Ocampos a calciare sull’avversario e non viceversa. Di certo, tuttavia, il giocatore del Chievo non tocca il pallone.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl