GaSport, l'Aia si esprime: il rigore di De Sciglio non doveva essere punito

GaSport, l’Aia si esprime: il rigore di De Sciglio non doveva essere punito


L’odierna Gazzetta dello Sport torna sull’episodio che ha sancito la sfida di venerdì scorso allo Juventus Stadium, ovvero il calcio di rigore causato dal tocco di mano di Mattia De Sciglio.

A tal proposito ecco cosa ha detto l’Aia: “È da punire se un giocatore muova intenzionalmente l’arto verso il pallone oppure assuma con le braccia una posizione innaturale, cioè non funzionale al movimento del resto del corpo. Bisogna valutare la distanza tra chi calcia e chi difende e la velocità del pallone”

Data questa presa di posizione quindi il tocco di De Sciglio è da considerarsi involontario e quindi non punibile.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl