Sei qui: Home » Copertina » GaSport, il Milan vola con Mati e le fasce. E Montella vince rinunciando a sette titolari

GaSport, il Milan vola con Mati e le fasce. E Montella vince rinunciando a sette titolari

Dopo lo stop per mano dello Juventus Stadium  il Milan con la vittoria di ieri ottenuta ai danni del Genoa ricomincia la corsa verso l’Europa. Decisivo Mati Fernandez che, tornato titolare, diventa il protagonista del match. I rossoneri a quota 53 punti adesso distano solo due lunghezze dall’Inter di Pioli, bloccata ieri sul 2 a 2 dal Toro.

Nell’analizzare la sfida di ieri l’odierna Gazzetta dello Sport dà ampio risalto alle fasce: Deulofeu e Ocampos infatti sono stati gli uomini più pericolosi. Il Genoa è andato più volte in difficoltà quando i due hanno deciso di accelerare. Come ribadito da Vincenzo Montella nel post-partita però bisognerà migliorare sotto porta, dove il Milan ha fallito diverse occasioni.

LEGGI ANCHE:  Svolta Theo Hernandez: c'è la notizia sul rientro!

Ieri a San Siro, casualità del caso, ha debuttato da titolare con la maglia del grifone Taarabt. Il marocchino si è reso pericoloso in avvio con due occasioni, poi si è spento con il resto della squadra. Ancora una volta un Milan da record: Vincenzo Montella infatti ha vinto la sua settimana partita per 1 a 0, rinunciando peraltro, oltre a Bertolacci out dopo solo 1 minuto di gioco, a 7 uomini titolari. Un’altra prova da grande squadra superata. Il Milan adesso vede meglio l’Europa.