De Sciglio: "Ho ritrovato la serenità, la squadra pensa solo al campo. Sul mio futuro...". Le parole a Premium, Sky e Milan TV

De Sciglio: “Ho ritrovato la serenità, la squadra pensa solo al campo. Sul mio futuro…”. Le parole a Premium, Sky e Milan TV


Queste le dichiarazioni rilasciati, al termine della gara vinta contro il Genoa, da Mattia De Sciglio:

PREMIUM SPORT

“Sapevamo fosse dura, sapevamo che il Genoa si sarebbe chiuso e che avremmo avuto problemi a trovare i varchi per colpire, abbiamo rischiato qualche ripartenza per imbucate, abbiamo forse forzato un po’ troppo e abbiamo avuto fretta. Avremmo potuto chiuderla, per essere più sicuri, ma siamo contenti della gara di stasera. Noi pensiamo partita dopo partita, guardiamo la classifica, ma abbiamo bene in testa il nostro obiettivo. Il nostro pensiero principale è cercare di sfruttare al meglio le occasioni, come il mezzo passo falso dell’Inter. Il closing? Noi rimaniamo concentrati sul campo, su quello che dobbiamo fare durante ogni allenamento e ogni partita. Meno ci pensiamo, più ci concentriamo sul campo. Come sempre detto, all’inizio, ho avuto una serie di infortuni che non mi permettevano di giocare con continuità e di trovare la forma ideale. Ho perso fiducia, in partita, non mi riuscivano le giocate che provavo. Sono arrivate le critiche, che ho sofferto, ma sono stato bravo a lavorare in campo e fuori e a ritrovare la serenità di prima. Diciamo che, ora, va molto meglio. La Juve? Abbiamo dovuto voltare pagina tutti, sin dal primo giorno, per concentrarci sulla gara di stasera. Sono episodi che possono accadere, dispiace molto, ma non possiamo fare altro che concentrarci. Sono consapevole che gli arbitri possano anche andare in confusione e prenderti di mira quando usi comportamenti arroganti. Credo bisogni essere il più pacati possibile, quando si va a parlare con gli arbitri. A protestare, c’è il rischio di rimediare cartellini per nulla. La fascia di capitano? Quando tornerà uno tra Abate e Montolivo, toccherà anche a loro. Vedremo in futuro. Io mi sto vivendo giorno su giorno, sono concentrato su ogni allenamento e ogni partita”.

SKY SPORT

“Gol mancato? Ci vado sempre vicino, so che arriverà. Vittoria nonostante i problemi? Sapevamo che sarebbe stato difficile e che il Genoa si sarebbe chiuso al massimo. E così è stato. L’unica pecca di oggi è aver forzato un po’ troppo qualche giocata. Avremmo potuto sfruttare meglio qualche giocata, ma era importante accorciare, dopo il mezzo passo falso dell’Inter. Scorie di Torino? Ci ho messo un po’ a smaltire. Oltre al nervoso, c’era il dispiacere, ma siamo stati bravi a voltare pagina. Aspetto mentale? Giocare semplice nei primi minuti mi aiuta, poi, cerco di alzare il livello. L’importanza di Montella? La vittoria della Supercoppa è stata fondamentale, ma, poi, il mister è stato bravo a mettere certezze in ognuno di noi. Scendiamo in campo sereni, sappiamo cosa dobbiamo fare”.

MILAN TV

“Abbiamo lavorato bene di squadra oggi, era importante vincere anche per sfruttare il pareggio dell’Inter. Bisogna avere sempre in testa di dare di più, non bisogna accontentarsi, oggi abbiamo concesso ripartenze che potevano essere pericolose”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl