Pan Gongsheng (Banca Popolare Cinese): "Gli investimenti nello sport? Alcuni sono una fuga di capitali mascherata"

Pan Gongsheng (Banca Popolare Cinese): “Gli investimenti nello sport? Alcuni sono una fuga di capitali mascherata”


Pan Gongsheng, vice governatore della Banca Popolare Cinese, ai microfoni di Goal.com, ha parlato delle trattative mirate a fare in modo che imprenditori locali acquistino club esteri:

Solo lo scorso anno, un sacco di imprese cinesi hanno acquistato diverse squadre di calcio all’estero. Ora, se queste acquisizioni contribuissero a migliorare il livello del calcio cinese, sarebbe fantastico. Ma è proprio così? Pur avendo molti debiti ad aggravare i loro bilanci, molte aziende cinesi chiedono in prestito ingenti somme di denaro per comprare club all’estero. La verità è che alcune mascherano con gli investimenti diretti la fuga dei capitali, il trasferimento all’estero della loro attività“.

E ancora: “Io mi occupo anche delle fusioni in società di capitali e delle acquisizioni all’estero di società e la mia impressione è che l’intero processo somigli a una rosa di spine, perché si deve essere prudenti e bisogna avere la dovuta diligenza. Così accade come quando, stringendo un pugno di sabbia in spiaggia, si pensa di poterla tenere in mano, ma questa scivola via attraverso le dita“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl