Parla Nava: "In Primavera ero meno talentuoso. Il mio esordio da giocatore..."

Parla Nava: “In Primavera ero meno talentuoso. Il mio esordio da giocatore…”


Intervistato da Sportitalia, Stefano Nava ha parlato della sua esperienza da giocatore e di quella da allenatore:

“Ho iniziato a giocare tardi. La mia famiglia preferiva che io studiassi. Ho iniziato a 13-14 anni. Una volta c’erano altre necessità e altri svaghi. Si occupava il tempo libero in altri modi. La passione mi ha avvicinato al calcio e c’erano alcuni allenatori che volevano che io andassi a giocare, ma mia madre, categoricamente, si rifiutava”.

Sull’esordio: “Ho fatto il settore giovanile al Milan e poi questa situazione particolare. Io ero a fare il servizio di leva e Costacurta, se non erro, venne squalificato per un turno e si aprì così la possibilità che Filippo Galli giocasse al suo posto. Io non mi ero allenato durante quella settimana, che era quella di Milan-Napoli. Io pensavo toccasse a Filippo, invece Sacchi mi diede fiducia e mi lanciò nella mischia contro il Napoli di Maradona, è stato un momento esaltante”.

Sulla trafila nel settore giovanile: “Ci sono tanti ricordi che mi legano, ma mi viene in mente la leggerezza, la voglia di divertirsi e di stare in un ambiente lontano da quello che c’è oggi. Era un calcio un po’ più romantico”.

Sulla sua Primavera da giocatore: “C’era Baldo, è vero, ma era una Primavera forte dove quasi tutti hanno giocato in Serie A. Ero in buona compagnia, c’era grande talento e classe. Sono stati anni di grande crescita, io ero il meno talentuoso”.

Su Arrigo Sacchi: “Ricordo che Milanello era pervaso dai suoi diktat e dal suo modo intendere calcio. Respiravamo calcio dalla mattina alla sera, con il suo modo che rasentava quasi il fanatismo. Ma quel metodo ci ha dato la possibilità di crescere e di acquisire conoscenze che nessun altro ci poteva dare”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl