Suso, a che punto siamo?

Suso, a che punto siamo?


Dopo l’infortunio subito contro il Chievo Verona, Suso è stato costretto a saltare le sfide contro la Juventus, il Genoa e soprattutto a rifiutare la convocazione in Nazionale. Il fantasista spagnolo è rimasto a Milanello per curarsi e per provare ad accelerare il recupero, ma è certo che non riuscirà ad esserci contro il Pescara il prossimo fine settimana. L’obiettivo è di averlo al 100% per il derby: non sarà facile, ma la speranza è che riesca a fare la differenza proprio come durante l’andata. Nella stracittadina dello scorso novembre riuscì nell’impresa di segnare una doppietta ad Handanovic, andando molto vicino a regalare la gioia della vittoria al Diavolo: fu la rete di Perisic allo scadere a spegnere il sorriso dei tifosi del Milan.

Suso ha tanta voglia di tornare in campo e mette l’Inter nel mirino. Si sta impegnando molto per riuscirci e lo dimostrano soprattutto le dichiarazioni rilasciate negli scorsi giorni a Radio Marca: “Sarà una partita speciale e voglio esserci. Giocheremo alle 12.30 e sono sicuro che sarà bello scendere in campo a quell’ora”. Quest’anno è letteralmente sbocciato soprattutto grazie a Vincenzo Montella che è riuscito a valorizzarlo permettendogli di siglare sei reti e realizzare sette assist in campionato: “Dal punto di vista tattico sono migliorato molto e dico grazie al Mister che con la sua idea di calcio mi ha fatto crescere“. La sua assenza contro la Juventus e il Genoa si è fatta sentire e il tecnico del Diavolo, proprio come i tifosi, non vede l’ora di averlo nuovamente a disposizione.

Suso si è lasciato l’infortunio muscolare alla coscia destra alle spalle e il recupero sembra essere molto vicino. Lo spagnolo si è allenato duramente anche nei giorni di riposo per tornare in campo più forte di prima. La sensazione, visto quanto dimostrato a Milanello, è che possa tornare a disposizione addirittura per la gara di San Siro contro il Palermo: Montella potrebbe inserirlo a gara in corso, giusto per fargli riprendere il ritmo partita. Gettarlo nella mischia dal primo minuto nel derby potrebbe essere rischioso, soprattutto se lontano dal campo da più di un mese. Nonostante le voci di mercato, lo spagnolo è una risorsa per il Milan e deve essere tutelato al meglio per evitare di perderlo: “Ho un contratto con il Milan, ma tornare a casa mi evoca sempre belle sensazioni”.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl