CALCIOMERCATO/ Milan, Aubameyang ai ferri corti con il Borussia: lo scenario

CALCIOMERCATO/ Milan, Aubameyang ai ferri corti con il Borussia: lo scenario

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Pierre-Emerick Aubameyang e il Borussia Dortmund sono terminati ai ferri corti. Nel corso della sfida contro lo Schalke 04, dopo avere firmato la rete del momentaneo uno a zero, la punta franco-gabonese ha infatti esultato indossando una maschera mirata a fare pubblicità al proprio sponsor tecnico.

Una scelta, quest’ultima, che ha portato la dirigenza dei nerogialli di Germania a multare Aumabeyang che, nei giorni successivi alla sfida, dopo avere ricevuto la sanzione, ha pubblicato una foto che ritraeva il fratello Willy, che militò nelle giovanili del Milan, con la stessa maschera sfoggiata dalla punta classe ’89, dopo il gol segnato al club di Gelsenkirchen.

Ecco allora che, con ogni probabilità, a fine stagione, Aubameyang lascerà il Borussia. Sulle sue tracce, si metterà  il Milan, che, a closing siglato, proverà ad aggiudicarsi un innesto in grado di scatenare l’entusiasmo dei tifosi. Tuttavia, il sogno dell’ex canterano del Diavolo sarebbe il Real Madrid. Qualora il matrimonio tra i Blancos e il centravanti originario di Laval andasse in porto, il club di Via Aldo Rossi potrebbe provare a consolarsi con Karim Benzema, che faticherebbe a trovare spazio con regolarità nello scacchiere di Zidane e potrebbe quindi essere ceduto.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy