Repubblica, derby: nessun saluto tra i rappresentanti di Suning e Yonghong Li. Ecco perché

Repubblica, derby: nessun saluto tra i rappresentanti di Suning e Yonghong Li. Ecco perché

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Secondo quanto riferito da Repubblica, durante il derby andato in scena sabato, non ci sarebbero stati contatti tra i rappresentanti del gruppo Suning e la nuova dirigenza del Milan. Il tutto per ordine di Zhang Jindong.

Il governo di Pechino, in stretto contatto con i proprietari dell’Inter, non avrebbe infatti approvato l’operazione che ha permesso a Yonghong Li di prelevare il club di Via Aldo Rossi. Tra l’altro, in Cina, il nuovo presidente del Diavolo, a seguito di alcune situazioni poco chiare, non godrebbe di una buona nomea.

Ciononostante, proprio qualche settimana fa, tramite un comunicato ufficiale, Mr. Li aveva smentito le voci relative a un’ipotetica truffa, da lui escogitata nel corso degli anni Novanta, ai danni di 18.000 risparmiatori.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy