Sei qui: Home » News » Deulofeu al Barcellona, tutto fatto? Non proprio. Lo spagnolo può rifiutare: preferisce il Mondiale 2018

Deulofeu al Barcellona, tutto fatto? Non proprio. Lo spagnolo può rifiutare: preferisce il Mondiale 2018

Il futuro di Gerard Deulofeu è l’ennesimo dilemma di una società, il Milan, che vuole ripartire da fondamenta solide. Con Ariedo Braida a San Siro per il derby, il Barcellona si è ulteriormente convinto della strapotenza del canterano. Eppure – scrive Tuttosport – la sua permanenza in rossonero è tutt’altro che utopia. Pare infatti che Deulofeu possa rifiutarsi di firmare nuovamente col Barcellona, indipendentemente dalla volontà degli spagnoli di riscattarlo (per 12 milioni di euro). Fra un paio di settimane, in particolare dopo il Clasico di Barcellona, sarà tutto più chiaro: è fissato un incontro fra balugrana ed entourage del calciatore. Perché, infondo, allo spagnolo adesso interessa giocare e convincere. Esattamente ciò che sta facendo in rossonero. Del resto la prossima è la stagione che porta al Mondiale di Russia 2018 e Deulofeu, che si è ripreso la Spagna incantando in Italia, non vuole certamente farselo sfuggire. E allora, alla fine, il ritorno in Catalogna non è poi così scontato.