Sei qui: Home » Copertina » Gazzetta: Montella vuole il nuovo Milan ma aspetta delle garanzie

Gazzetta: Montella vuole il nuovo Milan ma aspetta delle garanzie

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, Vincenzo Montella si starebbe interrogando sul suo futuro al Milan, il tecnico rossonero vuole garanzie sul futuro del club e sulle ambizioni.

Sicuramente Montella non si aspettava di vivere una stagione cosi difficile anche per via di questo closing che tarda ad arrivare e ha congelato due sessioni di calciomercato, il tecnico dal canto suo è stato bravissimo a isolare la squadra dalle vicende extrasportive.

Sarà fondamentale l’incontro tra Fassone e Mirabelli ad e ds designati dalla nuova proprietà per capire le reali intenzioni del nuovo Milan, per capire se c’è la possibilità di proseguire insieme con gli stessi obiettivi e offrendo al tecnico garanzie.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, ritorno di fiamma per l'attaccante: può arrivare a gennaio!

Questo però non sembra essere un problema, infatti come riporta la Gazzetta la nuova proprietà vuole Montella come allenatore mettendogli a disposizione un badget per il mercato tra i 100 e i 150 milioni. Ma non finisce qui, Montella sarà il primo punto all’ordine del giorno post closing, non solo per il rinnovo di contratto ma sopratutto per condividere le strategie per il mercato.

Dunque le garanzie dovrebbero arrivare presto ma il tecnico le aspetta anche dalla squadra che domenica contro il Palermo a San Siro avrà il dovere di riscattare la brutta prestazione offerta contro il Pescara.