GaSport, i 31 anni rossoneri di Adriano Galliani: fischi e applausi

GaSport, i 31 anni rossoneri di Adriano Galliani: fischi e applausi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ieri pomeriggio, si è conclusa in maniera ufficiale anche l’avventura rossonera di Adriano Galliani, figura fondamentale del Milan di Silvio Berlusconi.

A tal proposito, l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ha sottolineato come, nei suoi trentuno anni da amministratore delegato del Diavolo, l’imprenditore originario di Monza abbia messo in scena colpi di mercato sensazionali, alternati a decisioni sbagliate e a errori che, specie in questi ultimi anni, gli hanno fatto ricevere qualche fischio di troppo.

Ciononostante, ieri pomeriggio, dopo avere annunciato in Lega che l’operazione mirata a fare in modo che Yonghong Li prelevasse il club di Via Aldo Rossi si fosse conclusa con successo, l’ex braccio destro di Berlusconi ha ricevuto una vera e propria standing ovation. Il tutto a conferma del fatto che, dopo trentuno anni di Milan, Adriano Galliani possa essere ricordato come uno tra i dirigenti più importanti della storia del calcio italiano.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy