Dopo il vertice di tre ore, Montella è sempre più al volante del nuovo Milan. C'è l'intesa per il futuro

Dopo il vertice di tre ore, Montella è sempre più al volante del nuovo Milan. C’è l’intesa per il futuro

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una foto emblematica, che può dire molto sul futuro del Milan: sono all’incirca le 21.30 di ieri quando da Casa Milan escono Vincenzo Montella, Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, tutti nella stessa macchina, guidata dal tecnico campano. Nella sede rossonera di Via Aldo Rossi è appena terminato il primo incontro ufficiale tra il tecnico e la nuova società del Milan. Un appuntamento atteso per mesi e durato tre ore, al termine del quale sono filtrati segnali oltremodo positivi.

Secondo quanto riferisce l’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport, i tre hanno discusso di tante cose: primo, la rincorsa all’Europa League, obiettivo ritenuto molto importante dalla nuova proprietà; secondo il futuro di Montella. Ovviamente ieri non è iniziata alcuna trattativa, ma Fassone e Mirabelli avranno ribadito quanto detto negli scorsi giorni, ovvero che l’ex Sampdoria gode della massima stima di tutta la proprietà cinese.

Ma a stuzzicare la fantasia dei tifosi è sicuramente il terzo punto di cui si è discusso: il mercato. La questione principale riguarda certamente il budget che la società metterà a disposizione degli uomini mercato, che, a causa dei ritardi del closing, non sono riusciti a chiudere ufficialmente con alcuni giocatori già opzionati e poi andati altrove (su tutti i difensori Rudy e Kolasinac). L’intento principale dei nuovi proprietari è quello di “presentarsi” con un grande centravanti ed in questo senso i nomi più stuzzicanti sono quelli di Pierre-Emerick Aubameyang ed Alvaro Morata. Contestualmente a quello ci saranno le trattative per i rinnovi di Suso e Donnarumma, per la permanenza di Pasalic e Deulofeu e molto altro…

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy