Carlos&Gianluca: contro il Bologna “la strana coppia” debutta dal primo minuto

Lapadula e Bacca (Spaziomilan)
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

La strana coppia finalmente insieme: nella partita più importante del campionato, quella che può consegnare al Milan il matematico ritorno in Europa dopo tre anni, Vincenzo Montella si è convinto, annunciandolo ieri nella solita conferenza stampa di viglia a Milanello, di schierare contemporaneamente dal primo minuto Carlos Bacca e Gianluca Lapadula.

Sarà la prima volta in stagione, dato che da quando siede sulla panchina rossonera, il tecnico di Pomigliano d’Arco ha sempre rigettato con forza l’idea del doppio centravanti, considerata una forzatura, soprattutto nel 4-3-3 scelto come modulo di riferimento. Ma adesso, col passaggio al 3-5-2 già visto a Bergamo, il sogno di molti tifosi di vederli insieme sin dall’inizio e non solo per qualche spezzone finale di partita (quando c’era da recuperare il risultato) diventa realtà.

Del resto, come evidenzia l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, Montella vuole interrompere il digiuno di reti e ritrovare pericolosità offensiva coi movimenti dei due finalizzatori: probabilmente Lapadula sarà atteso dal “lavoro sporco” contro i difensori del Bologna, lavoro che potrebbe liberare spazi in profondità per Bacca, che in questo modo andrebbe a nozze. Sarà probabilmente l’ultima a San Siro del colombiano, inserito nella lista estiva dei partenti, ma adesso non conta: servono i gol suoi e di Lapadula per riportare il Diavolo in Europa.