CorSport, Roma da regina: Milan demolito

roma spaziomilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’edizione odierna del Corriere dello Sport mette subito in chiaro il leit motiv del posticipo di ieri sera, che ha visto una grande Roma travolgere 4-1 un piccolo Milan: dominio totale. Doppietta di Dzeko, palo di Perotti e Nainggolan, e reti di El Shaarawy e De Rossi su calcio di rigore. Donnarumma evita la storica figuraccia.

La squadra di Spalletti ha preso a pallonate un Milan che non è mai entrato in campo. Tantissimi i palloni persi a centrocampo su cui i giallorossi si avventavano con una velocità impressionante. La squadra di Montella è durata, di fatto, 8 minuti: il tempo impiegato da Dzeko per sbloccare il risultato. Preoccupante per il Milan è stata soprattutto l’incapacità di costruire palle gol quando, nel secondo tempo, la Roma gli ha concesso la possibilità di farlo.