Dzeko: “Contento per la doppietta, ma più per la squadra. Futuro? Ho tre anni di contratto con la Roma”. Le parole a Sky e Premium

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Le dichiarazioni di Edin Dzeko, autore di una doppietta, al termine di Milan-Roma ai microfoni di Premium Sport: “Sono contento per me perché so che ho lavorato duro tutto l’anno ed è importante per me e la mia fiducia, ma in generale guardo prima alla squadra. E oggi abbiamo fatto bene entrambi: la Roma e io. Tante squadre che mi cercano? Ho altri tre anni di contratto. Il problema al polpaccio? Non so se ce la farò per la partita contro la Juventus: ho sentito qualcosa, ma magari sono solo crampi. Domani capiremo meglio. Con la Juventus comunque sarà una gara importante perché dobbiamo vincere tutte e tre le gare che restano in campionato. Totti? non so se quella di stasera sarebbe stata la sua ultima partita a San Siro. Anche perché lui non ha mai detto che sarebbe stata l’ultima, ma soprattutto si sta allenando e anche giocando, e anche la prossima gara dovrebbe giocarla”.

SKY SPORT

“Non è normale avere questi alti e bassi se si vuole vincere qualcosa. Oggi è stato un primo passo. Ora dobbiamo vincere le prossime tre partite”.