Fassone a Milan TV: "Fiducia a Montella e ai nostri giovani. Vogliamo l'Europa e miglioreremo la rosa. Vi spiego l'aumento di capitale"

Fassone a Milan TV: “Fiducia a Montella e ai nostri giovani. Vogliamo l’Europa e miglioreremo la rosa. Vi spiego l’aumento di capitale”


L’ad Marco Fassone così a Milan TV questa mattina a Casa Milan.

SULLE PRIME SETTIMANE AL MILAN: “Sono andate bene. Sono 15 giorni in cui il tempo passa con una rapidità incredibile: sto conoscendo, vedendo, cominciando soprattutto a muovere e a gestire la macchina perché non abbiamo tempo da perdere. È un momento impegnativo, ma allo stesso tempo eccitante“.

SULL’AUMENTO DI CAPITALE: “Abbiamo letto un po’ di confusione e la capisco: è una materia tecnica, finanziaria, un po’ ostile. Ai tifosi deve interessare il segnale molto importante: fin dal primo CdA che abbiamo fatto lo stesso giorno dell’insediamento abbiamo sottoposto a Mr. Li e agli azionisti il piano dell’anno prossimo. Evidenziandogli come a fronte degli investimenti importanti che intendiamo fare per rinforzare la squadra e per essere competitivi nel più rapido tempo possibile, si genererà la necessità di fare ulteriori aumenti di capitale, che abbiamo già pianificato e previsto. Il Presidente ha accolto la richiesta e si è già impegnato a garantire alla società un apporto di capitali importanti. Sapete che noi abbiamo fatto un’attività di finanziamento da circa 120 milioni attraverso la quale otterremo i fondi necessari per sostenere la campagna acquisti, poi c’è una gestione del Milan che l’anno prossimo non potrà ancora portare utili alla società: avrà delle perdite e queste perdite qui sappiamo già in anticipo in che misura saranno compensate dagli azionisti. E’ un segnale molto importante, ci fa dormire più tranquilli e soprattutto dà a chiunque il segnale di una proprietà presente, desiderosa di investire e desiderosa di avere un Milan importante e forte“.

SULL’OBIETTIVO EUROPA LEAGUE: “L’Europa League per qualcuno è più un peso che non un vantaggio, un piacere. Noi crediamo che il rientro del nostro Club nel contesto europeo sia un passaggio importante, indispensabile, quasi obbligato, per riprendere le abitudini a giocare in quel contesto, ad avere la partita infrasettimanale, ad andare a giocare con squadre che hanno una cultura calcistica diversa da quella italiana. Se vogliamo ritornare in Champions League già a partire dal 2018-2019, un passaggio intermedio in una competizione che comunque negli anni ha dimostrato di acquisire importanza e livello tecnico importante per noi sarebbe un passaggio fondamentale. Quindi tutti all’interno del Club, da noi fino ai giocatori e all’allenatore, siamo molto impegnati nel centrare questo risultato“.

SUL FUTURO DI MONTELLA: “E’ bene ribadirlo sempre perché ogni tanto basta fare un pareggio e rispuntano i dubbi: Montella ha la stima totale mia, del direttore e della proprietà da tanto tempo. Non solo l’abbiamo detto ma poi con lui ci si vede e ci si sente quasi quotidianamente e quindi sono certo che lo percepisce. Sgombriamo per l’ennesima volta dal tavolo qualunque possibile dubbio“.

SUI GIOVANI: “Abbiamo parlato anche con i ragazzi perché il rischio in questi momenti è che ci siano tutte le distrazioni proiettate su quello che sarà il mercato a luglio e agosto: questa squadra ha fatto bene, questa squadra è fondata su giocatori molto giovani, abbiamo questa età media giovanissima, su giocatori che certamente hanno bisogno di fare esperienza, ma che hanno un potenziale di crescita che è altissimo. E quindi la base ce l’abbiamo. È evidente che faremo qualche innesto, che metteremo qualche giocatore d’esperienza che li aiuti a crescere nel modo migliore, giocatori di qualità che elevino il tasso tecnico del Club. Ma le basi sono forti, solide, piacevoli perché molte arrivano dal Settore Giovanile e quindi a dimostrazione del lavoro che è stato fatto nel passato. Quindi guardiamo con un sorriso al futuro“.

SU MILAN-ROMA: “Ci godiamo la settimana con impegno, non mi accorgerò neanche di arrivare a domenica sera, ma mi auguro che la partita sia bella, piacevole e magari anche di successo“.

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl