La Stampa: ecco l’offerta del Milan per Donnarumma che non soddisfa Raiola

milan fiorentina donnarumma
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Donnarumma si o Donnarumma no? Rimane o parte? Questo è quello che si domanda ogni tifoso rossonero. Il rinnovo di Gigio sembra essere diventato un caso che, con molte probabilità, terrà banco in Casa Milan per tutta l’estate. La società di Via Aldo Rossi,negli ultimi giorni, ha lanciato un ultimatum al calciatore e soprattutto al suo procuratore Mino Raiola. Ultimatum recepito ma che per ora non ha ancora avuto gli sviluppi desiderati. Trattare con Raiola è complicatissimo, d’altronde si parla di un procuratore che fa degli interessi economici il suo cavallo di battaglia. Decisiva sarà la volontà di Gigio che se è davvero legato al Milan come dice, difficilmente abbandonerà Milanello.

“La Stampa”,in edicola questa mattina, riporta un’indiscrezione riguardo a questa vicenda. Secondo il quotidiano di Torino, Mino Raiola avrebbe già un’idea su quella che sarebbe l’offerta che il Milan proporrà a Donnarumma. Si parla di un quinquennale a 3,2 milioni di euro a stagione. Cifra sicuramente importante considerata l’età di Gigio, ma che non risulta soddisfare le pretese di Raiola. Estate che si prospetta infuocata per il Milan che sfiderà a colpi di offerte Mino Raiola, con la speranza che la volontà, sempre proclamata da Gigio, si manifesti.