Montella aspetta il regalo da Fassone: in vacanza col rinnovo di contratto?

Fassone-Montella SpazioMilan3
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Quando Vincenzo Montella faceva il calciatore, era abituato a firmare i rinnovi di contratto in primavera ed a festeggiare poi a suon di gol. Nel momento in cui è diventato allenatore, invece, le cose sono abbastanza cambiate, visto che gli è capitato di dover aspettare anche fino a ferragosto. E’ per questo motivo che, secondo l’edizione odierna di Tuttosport, il tecnico del Milan pare essere non particolarmente preoccupato del fatto che il rinnovo di contratto col club rossonero, più volte paventato, non sia ancora arrivato.

Difficile ipotizzare delle complicazioni da qui in avanti, anche perchè Montella, che è stato il vero leader di un gruppo non eccelso qualitativamente condotto però in Europa nonostante il tormentato passaggio societario, ha più volte ottenuto l’apprezzamento pubblico della nuova società, soprattutto nella persona dell’amministratore delegato Marco Fassone, nonostante qualche voce parli di un feeling non ancora sbocciato tra il tecnico campano ed il ds Massimiliano Mirabelli.

Voci, appunto, perchè Montella e Mirabelli stanno programmando insieme il mercato per la prossima stagione, quella del ritorno in Europa. Questa si concluderà oggi con la trasferta di Cagliari, dopodichè sarà tempo di rinnovo e di programmazione, per riportare il Milan al top in Italia ed in Europa.