Serie A, gli ultimi verdetti: Perotti manda la Roma ai gironi di Champions. Salvezza, la spunta il Crotone

perotti spaziomilan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Con le partite delle 20.45 appena conclusesi, è terminata la stagione 2016/2017 di Serie A. Il campionato aveva due ultimi verdetti da pronunciare a 90′ dalla fine: il primo si è giocato nei due match delle 18 e riguardava il secondo posto e, con esso, l’accesso diretto alla prossima Champions League. Lo raggiunge, con enorme fatica, la Roma, che nel giorno dell’addio ai giallorossi di Francesco Totti, battono di misura il Genoa, con Perotti che sigla il 3-2 finale a due minuti dal termine. Inutile la vittoria per 4-2 del Napoli in casa della Sampdoria.

Questa sera, invece, Empoli e Crotone si giocavano l’ultimo posto in Serie A: i calabresi contro la Lazio, i toscani in casa del Palermo. L’ha spuntata la squadra di Davide Nicola, grazie alla vittoria per 3-1 contro i biancocelesti e soprattutto alla sconfitta per 2-1 dell’Empoli in Sicilia.

Nelle altre sfide di giornata, l’Inter passeggia sull’Udinese (5-2) e termina al settimo posto, anche perché la Fiorentina non va oltre il 2-2 casalingo contro il Pescara. Torino-Sassuolo, infine, termina con un pirotecnico 5-3 per gli uomini di Sinisa Mihajlovic.