Calciomercato/Milan: prossimamente incontro con la Fiorentina per Kalinic

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Dopo mesi di estenuante tira e molla, si è conclusa ieri la vicenda legata al rinnovo di contratto di Gianluigi Donnarumma. Ora la dirigenza rossonera ha davanti una situazione chiara e definitiva per quanto riguarda i ruoli dove andare a mettere le mani sul mercato. In difesa si aspettano sviluppi per la trattativa legata ad Andrea Conti, così come a centrocampo si attende l’affondo definitivo per Lucas Biglia. In attacco con l’arrivo di Andrè Silva e le possibili partenze di Bacca, Lapadula e Niang, vicinissimo all’Everton, il nome caldo, anzi caldissimo, è sempre quello di Nikola Kalinic.

L’attaccante croato è uno delle prime scelte della dirigenza rossonera e, soprattutto, di Mister Vincenzo Montella. Considerato il prezzo, non a livello degli altri obiettivi di mercato come Belotti e Aubameyang, e le caratteristiche tecnico-tattiche, Kalinic risulterebbe essere il centravanti maggiormente indicato per il gioco che ha in mente Montella. Il futuro del croato pare sempre più lontano da Firenze e le notizie degli ultimi giorni vogliono il Milan pronto ad incontrare la dirigenza viola per proporre una prima offerta. Offerta che, a quanto pare, dovrebbe aggirarsi attorno ai 25 milioni di euro. Probabilmente la cifra è ancora bassa e difficilmente la Fiorentina accetterà, ma le intenzioni rossonere sembrano chiarissime: Kalinic è la punta prescelta.