CorSport, accordo Milan-Lazio per Keita: ora palla al senegalese. C’è sempre la Juve

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

L’incontro andato in scena martedì sera a Villa San Sebastiano tra Claudio Lotito ed il procuratore di Keita Balde, Antonio Calenda, ha portato sul piatto due ipotesi per il futuro dell’attaccante della Lazio: Milan o rinnovo. Come riporta il Corriere dello Sport, Il presidente biancoceleste ha trovato un accordo con il club meneghino per una cifra intorno ai 35 milioni di euro. L’alternativa è un rinnovo a circa 2-2,5 milioni di euro. Ma l’intrigo nasce con la presenza della Juventus nella vicenda, che vorrebbe sferrare l’assalto al ribasso negli ultimi giorni di agosto, ma soprattutto accordarsi con Keita, mettendo alle strette Lotito.

Forse solo una mossa strategica della Lazio per spingere i bianconeri a formulare un’offerta al più presto, forse c’è veramente la volontà della società capitolina di venderlo al Milan, che garantirebbe subito quanto richiesto. L’intrigo Keita è appena iniziato. Fondamentale sarà, come ogni volta, la volontà del giocatore.