Gazzetta: Milan, c’è il sì di Conti. Ora parte la trattativa con l’Atalanta

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Un incontro durato tre ore ed un sì strappato. Si può riassumere così quanto successo ieri tra il direttore sportivo del Milan Massimiliano Mirabelli e Mario Giuffredi, procuratore dell’esterno dell’Atalanta Andrea Conti. In realtà, come riporta La Gazzetta dello Sport, il bergamasco non sarebbe stato persuaso ad accettare il Milan, ma è forte la sua stessa volontà di vestire rossonero.

L’offerta del Milan è comunque vantaggiosa per Conti. La società di Via Aldo Rossi ha proposto un quinquennale a 2 milioni di euro a stagione: un motivo in più per dire sì. Ora c’è da ottenere anche il benestare dell’Atalanta alla cessione. Il club rossonero non vorrebbe spingersi oltre i 18 milioni di euro più bonus, mentre gli orobici non scendono, al momento, sotto i 27. Sarà un trattativa lunga, ma il Milan ha dalla sua l’entusiasmo del giocatore di far parte del progetto tecnico di Montella.

Fonte foto: Atalanta.it