Tolisso gela il Milan: “E’ il momento di partire, parlerò col presidente. Ma voglio la Champions”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Corentin Tolisso, obiettivo del Milan nonché richiesta diretta dello stesso Montella, ha parlato in un’intervista concessa a Le Dauphine. Il francese, di fatto, ha chiuso alle milanesi: “Per la mia crescita vorrei giocare la Champions League. E’ importante giocare i più grandi match europei per essere pronti a disputare un Mondiale. Ora sono pronto. Se ci sono delle offerte le studierò con i miei consiglieri, i miei genitori e andrei a parlare col presidente per dirgli che ho voglia di partire. Ho ascoltato le sue parole, ha detto che non c’erano offerte. Quando ne avrà ne parleremo. Sarebbe meglio che la situazione si chiarisca rapidamente, ma fino al 13 giugno sono concentrato sulla nazionale francese”.

Il no al Napoli: “E’ stato un po’ complicato da vivere, ma ero giovane e avevo ancora voglia di giocare per l’OL, nel nuovo stadio. C’era la Champions League e pensavo avessimo una buona squadra”.