Tuttosport, Gigio day: il Milan pronto ad accettare la clausola. Ma solo di 100 milioni

Donnarumma-Lazio-Milan
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nel primo pomeriggio inizierà ufficialmente la trattativa decisiva per il futuro di Gianluigi Donnarumma. Come riporta Tuttosport, Mino Raiola arriverà a Casa Milan dove incontrerà Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli per dare la risposta del suo assistito in merito all’offerta rossonera. Nel caso in cui arrivasse il rifiuto alla proposta di 4,7 milioni di euro fatta pervenire dalla società già dall’incontro di Montecarlo, il Milan si tufferà su Reina, Neto o Sirigu, per sostituire il numero 99.

L’opzione che metterebbe d’accordo tutti è quella dell’inserimento di una clausola rescissoria. Il Milan non intende quantificarla in 50 milioni, ma accetterebbe solo in caso di 100 milioni, sulla scia dei vari Pogba ed oggi Belotti ed Icardi. Poi Donnarumma partirà per la Polonia, nella speranza di disputare un Europeo in tutta serenità.