Albertini: "Milan? Berlusconi insegna che si punta sempre al massimo, quindi allo scudetto"

Albertini: “Milan? Berlusconi insegna che si punta sempre al massimo, quindi allo scudetto”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Intervistato da La Stampa, Demetrio Albertini ha parlato del nuovo Milan cinese: “Il presidente Berlusconi mi ha sempre insegnato che si va in campo per puntare al massimo: il massimo vuol dire lo scudetto. La squadra ha l’obbligo di crederci, poi vedremo che cosa saprà raccogliere perchè nel calcio due più due non fa quattro. Il mercato mi ha sorpreso, non era così scontato che i fatti fossero subito questi: io giudico il momento e, il momento, ci dice che il Milan cinese ha la sua credibilità altrimenti certe garanzie non poteva darle, all’estero come in Italia. Dubbi sulla solidità del club fugati? Dubbi fugati sul mercato: per il resto servirà tempo, come è normale che sia. In quanti conoscono alla perfezione nomi o volti dei proprietari del Paris Saint Germain o del Manchester City? Eppure sono club che stanno al vertice da tempo”. 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy