Antonio Donnarumma: "Ecco come ho iniziato a fare il portiere. Quelle vittorie col Milan..."

Antonio Donnarumma: “Ecco come ho iniziato a fare il portiere. Quelle vittorie col Milan…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Come è ormai consuetudine coi nuovi acquisti, anche Antonio Donnarumma si è sottoposto all’intervista di Milan Tv all’indomani dell’ufficialità del suo passaggio in rossonero: “Perchè ho scelto di fare il portiere? All’inizio anche io facevo l’attaccante, poi grazie ad un mio zio che faceva il portiere ho deciso di allenarmi con lui e mi è piaciuto. Per essere un grande portiere devi avere personalità, non devi avere pressioni ed essere sempre te stesso dando il massimo. Il migliore al mondo? Buffon per noi italiani è un simbolo, da quando sono piccolo mi è sempre piaciuto. Cosa pensa un portiere prima di un rigore? Prima di tutto spera che lo sbagli, poi spera di indovinare l’angolo e pararlo. Sono felicissimo di essere tornato in Italia, mi mancava. “Casa” significa stare con la famiglia, con mio fratello e mia sorella. I ricordi più belli nel settore giovanile del Milan? Ho vinto uno scudetto con gli Allievi ed una Coppa Italia Primavera, giocando la finale a San Siro. Quando eravamo piccoli siamo cresciuti con i colori rossoneri, per noi è veramente emozionante giocare con questa maglia”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy