Ladies and gentleman, Bonucci si presenta: prove di leader in campo

Ladies and gentleman, Bonucci si presenta: prove di leader in campo

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Chi l’avrebbe mai detto. Neanche la mente del tifoso più ottimista poteva partorire un risultato così netto. Il Milan schianta il Bayern Monaco nella terza amichevole stagionale dei rossoneri (dopo Lugano e Borussia Dortmund). Tante le indicazioni positive per Montella, a partire dal cambio effettuato quando mancava mezz’ora alla fine della partita: il tecnico campano ha ufficialmente consegnato le chiavi della retroguardia del Milan a Leonardo Bonucci.

Minuto 63, Montella opta per tre sostituzioni: fuori Ricardo Rodríguez, Zapata e Borini, dentro Antonelli, Calhanoglu e Bonucci. Eccola la prima uscita in maglia rossonera per l’ex giocatore della Juventus. Il risultato era già sul 3-0 e gli spunti per capire la condiziona del giocatore sono stati pochi. Però è immediatamente saltato all’occhio come Montella non abbia deciso di cambiare modulo, passando alla tanto conclamata difesa a 3. Anzi: Bonucci ha preso il posto di Zapata e con Musacchio ha formato una rocciosa coppia di difensori centrali. Come a dire: prima di lanciarla in partita voglio lavorarci bene in allenamento. Ma è chiaro che la direzione che prenderà Montella sarà proprio quella della difesa a 3 comandata da un leader, ovvero Bonucci. Che già contro il Bayern ha fatto vedere un paio di giocate “alla Bonucci”: palla forte, rasoterra e tesa per la sponda della punta (André Silva) al centrocampista centrale. Una chiave tattica che il Milan ha affidato, nelle ultime due stagioni, a Romagnoli. Ma con Bonucci l’upgrade è presto fatto.

Certo, è ancora presto per dare giudizi sull’apporto di Bonucci in maglia rossonera. Sicuramente Montella affiderà al difensore della Nazionale le chiavi del suo gioco e a lui spetterà il compito di mostrare i muscoli del nuovo Milan. Ladies and gentleman, Bonussi si è presentato.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy