Calciomercato/Milan: i dubbi del Milan su Diego Costa

Calciomercato/Milan: i dubbi del Milan su Diego Costa

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Da tempo, ormai, tra gli attaccanti accostati al Milan figura Diego Costa. L’attaccante brasiliano, naturalizzato spagnolo, ha rotto definitivamente con il Chelsea dopo il duro confronto avuto con il tecnico Antonio Conte. Ma se la trattativa per portarlo a Milano potrebbe risultare semplice, invece può essere complicato trattare con il giocatore che non ha mai nascosto di voler tornare all’Atletico Madrid. Il Colchoneros però potranno realizzare il sogno di Diego Costa solo da Gennaio, visto che alla squadra di Simeone è stato imposto il blocco del mercato in entrata. Quindi solo una presa di posizione forte da parte di Diego Costa potrà far decollare la trattativa.

Profilo molto apprezzato dalla dirigenza rossonera. Fassone e Mirabelli considerano lo spagnolo un giocatore da Milan. Prima punta forte fisicamente, dotato di tanta forza ed esplosività e soprattutto senso innato del goal. Ma senza la volontà dello stesso attaccante risulta difficile intavolare la trattativa. Per ora il Milan, che ha parlato con Jorge Mendes, procuratore di Diego Costa, tiene ogni spiraglio aperto sperando in una presa di posizione forte verso il progetto di rinascita rossonera. Se la voglia di Madrid, di Atletico, di Simeone è troppo alta, il Milan fa senza problemi un passo indietro. Il Diavolo va voluto.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy