CorSera, Zoff: "Donnarumma deve rimanere al Milan"

CorSera, Zoff: “Donnarumma deve rimanere al Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dino Zoff, patriarca dei portieri italiani, campione del mondo 1982, ha parlato al Corriere della Sera di Donnarumma e della vicenda contrattuale che lo vede coinvolto: “Quel ragazzino non è più sereno, si vede lontano un chilometro. Credo si sia ficcato in un guaio più grande di lui. Guardate cosa ha combinato all’Europeo“.

A quell’età dovrebbe pensare solo a giocare, a crescere, a parare. I ragazzi, come ha dett Max Allegri, devono stare in campo per imparare dai propri errori, e lui ne farà ancora, soprattutto se non risolve questa storia alla svelta. All’Europeo non stava bene, aveva la testa altrove, non aveva la reattività solita. Era normale andasse così“.

Deve restare al Milan. Rimanere nel posto dove è cresciuto è la soluzione giusta, è l’unica cosa che può fare per rimettersi in carreggiata, per riprendere il percorso di maturazione. Ha tutta la vita per andare a giocare nel Real Madrid, nel Barcellona o nella Juve. A diciott’anni non deve avere fretta di niente. È un ragazzino, non deve pensare ai soldi“.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy