Gazzetta, Donnarumma rinnova: ecco il ruolo di Raiola e Montella

Gazzetta, Donnarumma rinnova: ecco il ruolo di Raiola e Montella

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Dopo un iniziale rifiuto, sulla base di un quinquennale da sei milioni di euro a stagione, Gianluigi Donnarumma rinnoverà con il Milan. A tal proposito, l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport sottolinea come l’estremo difensore originario di Castellammare, pur di proseguire il proprio rapporto con il club di Via Aldo Rossi, abbia rifiutato una proposta del Paris Saint Germain, che aveva messo sul piatto tredici milioni di euro. Protagonisti dell’operazione che porterà presto al prolungamento del portiere classe ’99 sono stati Mino Raiola e Vincenzo Montella. Il procuratore del talento campano, che era stato additato dai tifosi come il responsabile dello strappo avvenuto il 15 giugno, ha sempre tenuto una porta aperta in merito a un possibile ritorno di fiamma tra Gigio e il Milan ed è riuscito a ottenere un accordo in grado di soddisfare le parti in causa, mentre l’attuale tecnico rossonero, essendosi presentato a casa Donnarumma lo scorso 21 giugno, potrebbe avere fatto cambiare idea alla famiglia del ragazzo e potrebbe quindi avere giocato un ruolo decisivo. Il tutto mentre, a seguito del prolungamento di Donnarumma, tornerà a Milanello anche il fratello Antonio, che percepirà un milione di euro a stagione.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy