Reportage da Craiova: sulle ceneri dell'Universitatea, oggi comanda la Csu

Reportage da Craiova: sulle ceneri dell’Universitatea, oggi comanda la Csu

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

A tre anni dall’ultima partita europea (debacle contro l’Atletico Madrid), il Milan tornerà a giocare una partita ufficiale fuori dai confini nazionali. Alle 20.00 di domani, i rossoneri affronteranno il Csu Craiova nell’andata del terzo turno preliminare di Europa League.

Craiova è una città della Romania di 300mila abitanti, scrive La Gazzetta dello Sport, e vive anche di calcio. Qui abita uno dei derby più strani del vecchio continente: Fcu Craiova contro Csu Craiova. La U che accomuna le due squadre sta per “Universitatea” in quanto, negli anni Ottanta, i calciatori della prima squadra venivano iscritti all’università. La storia recente della storica Universitatea (capace nell’82-83 di eliminare la Fiorentina ed approdare in semifinale di Coppa Uefa) ha contorni scuri: nel 2012 il club è stato costretto a ripartire dalla quarta serie per una vicenda di calcio e tribunali. Fallita, è rinata sotto il nome di Fcu Craiova.

Nel Csu Craiova si trovano due conoscenze del calcio italiano: Fausto Rossi in campo e Devis Mangia in panchina. La partita si disputerà a Drobeta Turnu Severin a un’ora e mezza di auto, verso il confine con la Serbia.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy