Kessie e la meglio gioventù: piace il primo Diavolo d'estate

Kessie e la meglio gioventù: piace il primo Diavolo d’estate

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Montella può sorridere, buona la prima. Il primo test amichevole del Milan ’17/’18 si conclude con tante buone indicazioni per il tecnico rossonero, a cominciare dal risultato: un rotondo 4-0 in casa del Lugano, terzo nell’ultimo campionato di Seria A svizzera.

Secondo l’edizione questa mattina in edicola de La Gazzetta dello Sport, l’Aeroplanino può rallegrarsi soprattutto per due elementi visti ieri allo stadio Cornaredo: innanzitutto  la spregiudicatezza dei giovani prodotti del vivaio rossonero, che hanno dimostrato grande voglia di fare, soprattutto gli autori dei gol Cutrone e Crociata.

In secondo luogo, c’è lo stato di forma già ottimale di Franck Kessié, secondo la Rosea il migliore tra i cinque nuovi acquisti visti ieri nel Canton Ticino sul terreno di gioco dello stadio di Lugano: buone anche le prove di Musacchio e Rodriguez, mentre sono sembrati ancora in rodaggio sia Borini che Çalhanoglu.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy