L’ultimo regalo arriva durante la festa: Conti annulla le vacanze, oggi sarà a Milanello

L’ultima proiezione era stata un pò vaga, da entrambi le parti: se ne riparla in settimana, si diceva. Ed invece ieri è arrivata l’accelerata finale e decisiva, con l’annuncio di Marco Fassone a margine del raduno di Milanello: Andrea Conti sarà il settimo acquisto del Milan cinese, quasi una sorta di annuncio in diretta ai cinquemila festanti tifosi che assiepavano ieri il centro sportivo di Carnago. Già questo pomeriggio, evidenzia La Gazzetta dello Sport, il terzino sosterrà i test atletici di MilanLab, mentre domani lo aspettano in mattinata le visite mediche a La Madonnina ed il pomeriggio la visita a Casa Milan per mettere nero su bianco un contratto da due milioni annui.

L’affare è ri-decollato di colpo grazie alla concomitanza di due fattori: il primo è la trattativa andata a buon fine tra l’Atalanta e Castagna, terzino destro del Genk che sarà l’erede di Conti. Il secondo è l’accordo trovato tra i due club per Pessina, ceduto ai nerazzurri a titolo definitivo. Il suo cartellino, valutato circa tre milioni, si aggiunge dunque ai 24 cash versati agli orobici, per un affare complessivo da 27 milioni di euro.

Tutti contenti dunque: l’Atalanta che monetizza, il Milan che ha un nuovo e giovane terzino e soprattutto il giocatore, che non sapeva più come esprimere la sua voglia di vestirsi di rossonero. Del resto l’approdo alla corte di Montella val bene un sacrificio: Conti ha interrotto le vacanze con la fidanzata ad Ibiza e si è precipitato a Milano per chiudere tutto col club di Via Aldo Rossi.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy