Tra mercato e campo il Milan va spedito: Aubameyang come Ibrahimovic?

Tra mercato e campo il Milan va spedito: Aubameyang come Ibrahimovic?

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Ci siamo: tra qualche ora il Milan sarà impegnato nella prima, seppur amichevole, vera sfida della stagione: ad attendere i rossoneri infatti c’è il Borussia Dortmund di Pierre Aubameyang. L’attaccante del Gabon, insieme a Belotti, Morata e Kalinic è uno degli obiettivi per completare l’attacco milanista. Questo curioso incrocio ricorda molto quello di qualche anno fa con Ibrahimovic che, poco prima del suo trasferimento a Milano, giocò contro i rossoneri con la casacca del Barcellona nel trofeo Gamper. Allora Berlusconi disse che non c’era nessuna possibilità di vederlo con la maglia del Milan, salvo acquistarlo pochi giorni dopo. Chissà che non faccia lo stesso Fassone.

Ma il Milan, tra mercato e campo, ieri completata la cessione di Gianluca Lapadula e ultimata, quasi, quella di De Sciglio non si può fermare: alle 13.20 il primo test importante dell’anno. Niente figuracce in casa del nuovo presidente Yonghong Li. E dal campo, parallelamente, l’occhio andrà anchè in quel di Malpensa dove, Bonucci, Conti, Biglia e Andrè Silva partiranno direzione Cina e chissà se prima non arrivi il comunicato ufficiale per accogliere l’ex difensore della Juventus che potrebbe godere di una presentazione ad hoc in Cina.

E allora bentornato Milan!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy