SM/ Attesa per il top player: il Milan valuta un profilo internazionale. Le ultime

SM/ Attesa per il top player: il Milan valuta un profilo internazionale. Le ultime

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Calciomercato in letargo, si fa per dire: il Milan ha deciso di stoppare l’arrivo di Kalinic e di valutare attentamente. Dalla Cina è arrivato l’ok per un grande colpo: un attaccante come ciliegina sulla torta. Per diverse ragioni la proprietà cinese ha deciso di investire tanti soldi in un attaccante dal profilo internazionale. Giorno dopo giorno il cerchio si stringe, anche se Massimiliano Mirabelli e Marco Fassone non hanno mai nascosto il fatto che potrebbe trattarsi anche di una sorpresa.

DIEGO COSTA – Il profilo dell’attaccante della Spagna è stato valutato attentamente con Mendes nell’incontro in Sardegna dello scorso weekend: il Chelsea deve cederlo e accetterebbe di giocare al ribasso, ma purtroppo Diego Costa si è già promesso all’Atletico Madrid. Gli spagnoli però potranno accoglierlo solo a gennaio, dopo lo sblocco del calciomercato. Ragione per la quale, affinchè il suo sbarco a Milano sia possibile, occorre un netto passo indietro da parte del giocatore. L’intermediazione di Mendes potrebbe accelerare la difficile decisione, ma ad oggi rimane complicato.

AUBAMEYANG – Situazione diversa per l’attaccante del Borussia Dortmund che si unirebbe al Milan anche già da domani, ma c’è da scontrarsi con la ferma opposizione del suo club che, pochi giorni fa, lo ha tolto dal mercato. Il costo del suo cartellino si aggirerebbe intorno ai 60/70 milioni di euro: cifra che comunque il Milan sarebbe disposto ad investire, magari in più tranche. Resta da convincere il club tedesco ma ad oggi non c’è ancora una vera e propria trattativa.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy