Sole 24 Ore, Yonghong Li versa altri 22 milioni nelle casse rossonere

Sole 24 Ore, Yonghong Li versa altri 22 milioni nelle casse rossonere

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Per il nuovo Milan è già tempo di aumenti di capitale. E così, come riferisce Carlo Festa del Sole 24 Ore, l’azionista di controllo Yonghong Li è pronto a versare 60 milioni di euro, dei quali i primi 22 sarebbero arrivati ieri in Lussemburgo (nella holding Rossoneri Lux) da un conto bancario di Hong Kong.

Festa evidenzia come la cifra dei 22 milioni sia pari al 25% dei 60 complessivi d’aumento, soldi che dovevano essere versati entro venerdì scorso come prevede il codice civile. “I fondi – scrive il giornalista sul proprio blog – serviranno alle esigenze di cassa del club“. I restanti 38 milioni arriveranno più avanti. Ma c’è di più. “Il consiglio di amministrazione del club rossonero ha la delega per chiamare nei prossimi mesi altri soldi fino a 60 milioni di euro”, dice ancora Festa.

Una parte di questo denaro sarà investita negli ultimi botti della campagna acquisti, finanziata anche con i 55 milioni di euro, derivanti dal bond emesso emesso dal Milan in giugno alla Borsa di Vienna, sottosritto dal fondo americano Elliott. Resta da capire l’origine del bonifico arrivato ieri da Hong Kong. Secondo alcune ricostruzioni, il denaro dovrebbe provenire dal patrimonio di Yonghong Li, che secondo un’inchiesta del Sole 24 Ore, ammonterebbe a circa 500 milioni di euro.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy